facebook

DOTT JEAN PIERRE CANDIDO

CONTATTI

Via Bidone, 31 - 10125 Torino (TO)

 

Telefoni: +39 340 3334822 | +39 011 4677800 | +39 011 4677801

 

Cellulare: +39 335 6616690

 

​Email: info@jpcandido.it

Follow us

slide1

© 2019  CANDIDO DR. JEAN PIERRE ANGIOLOGO, CHIRURGO VASCOLARE, MEDICINA INTERNISTICA | P.IVA 05967180018 - Privacy & Cookie Policy

WEBIDOO-LOGOFOOTER

VARICI DEL VISO

Farmed by WEBIDOO

INESTETISMI VASCOLARI

Le varici del viso e delle mani costituiscono inestetismi vascolari importanti e possono essere invalidanti socialmente per chi ne è affetto.

A livello del viso, le varici possono comparire nel contorno occhi, tempie, fronte, guance.


Sul dorso delle mani, possono "tradire" l'età della paziente che ne è portatrice.

 

Si trattano eliminandole con le metodiche seguenti: chirurgia miniinvasiva, laser, PLG, schiuma.

 

Se vogliamo citare altri evidenti inestetismi del viso, possiamo parlare delleteleangectasie: tortuose striature di colore bluastro, spesso posizionate sulle parti centro-laterali delle guance, e della couperose: reticolo vascolare di colore rossastro, situato sulle guance, sul naso ecc.

 

In particolar modo, il naso è rossastro è piuttosto antiestetico sia nell'uomo, che nella donna.

 

Entrambi gli inestetismi, si risolvono praticando alcune sedute di laser vascolare, oppure PLG.

 

E' importante spiegare che, una volta instauratisi, i problemi sopracitati non spariscono: né con creme miracolose, né con trattamenti particolari; il problema può essere mitigato (con buone creme o maschere, di marche conosciute) oppure smorzato col trucco (utilizzando prodotti non irritanti, sia in fase di copertura, che in fase di strucco).

 

L'acqua usata per il lavaggio delle parti affette, dev'essere tiepida (mai troppo fredda o troppo calda).

 

La scelta migliore è quella di eliminare l'inestetismo vascolare, seguendo poi uno stile di vita e di utilizzo di prodotti, mirati a fare in modo che il problema non si ripresenti più.

 

E' importante ricordare alle madri di portare i propri figli/e dallo Specialista nel momento in cui si evidenziano dei problemi sul loro viso.

 

E' risaputo infatti che,tra i giovani vi è l'abitudine di "passarsi" prodotti ed informazioni Peccato che, quanto può giovare ad uno, possa nuocere all'altro (per differenza di pelle, di patologia, ecc.).

img.MTQ5ODgyOTMzimg.MTAwNTAxNDc3MQimg.LTEzMjk3OTM1NTYimg.MTA3MjEyNzI3Mwimg.LTE3NjgwMDM3Mwimg.NDMxNzgxMDQx